La Cina pronta per il sorpasso tecnologico sugli Usa

La Cina pronta per il sorpasso tecnologico sugli Usa

Avverrà in due anni. “Non sono per nulla sorpreso”, commenta il professor Chris Llewellyn Smith

29 marzo 2011

0

Era stato previsto e profetizzato da molti. Ma nessuno pensava che sarebbe avvenuto così presto. Secondo un recente studio la Cina supererà tecnologicamente gli Stati Uniti già per il 2013. Ovvero fra due anni. L’analisi è stata fatta dalla Royal Society, l’accademia britannica della scienza.

 

Il professore a capo del team di ricerca, Sir Chris Llewellyn Smith, non si è stupito assolutamente del risultato dello studio. “Credo che sia positivo e di grande beneficio”, dice. “Sebbene qualcuno potrebbe vederci una minaccia, esso vorrebbe in realtà farci svegliare dalla nostra noncuranza”.

 

Gli autori descrivono come “drammatico” il cambiamento nel paesaggio scientifico globale e ammonisce circa le implicazioni nel campo della competitività di una nazione. La crescita tecnologica va di pari passo con quella economica, ed è una ulteriore prova della rapida ascesa della Cina come potenza mondiale. Anche se l’analisi inglese specifica che l’aumento del volume di pubblicazioni scientifiche non significa per forza un incremento anche della qualità.

Privacy Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003.
I dati saranno utilizzati per dare corso alla richiesta di abbonamento e non saranno ceduti a terzi. Leggi le note legali

* I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori

NOTA Per evitare messaggi inopportuni e spam, il commento non sarà immediatamente visualizzato.
La redazione provvederà a pubblicare i commenti al più presto, mentre i messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.