ITALIC di giugno in preview: il circolo virtuoso del fritto

ITALIC di giugno in preview: il circolo virtuoso del fritto

Una ditta del Modenese sfrutta gli olii usati per produrre biodiesel e portare nuovo olio ai fast food

18 giugno 2011

0

Dalla padella al motore di un camion. Passando per un impianto di raffinazione. Dei mille possibili destini che possono toccare all’olio di una friggitrice, anche in Italia c’è chi realizza quello più ecologico. La Havi Logistics, una multinazionale con una sede anche a Bomporto, in provincia di Modena, si è specializzata nell’arte di ridurre l’impatto ambientale delle nostre abbuffate di patatine.

 

Funziona così: ogni giorno la società consegna centinaia di litri di olio ai punti vendita della catena di McDonald’s. Dopo aver fritto a sufficienza, il prodotto arriva in uno stabilimento di raffinazione, dove diventa biodiesel e fa andare i motori dei mezzi pesanti, inclusi quelli che trasportano nuovo olio fresco al fast food. Un circolo virtuoso, che nelle settimane scorse è valso alla società anche il premio della Provincia e della Camera di commercio di Modena per la sezione “Gestione dell’ambiente” di un concorso sulla responsabilità sociale d’impresa.

 

Detto in cifre, questo lavoro consente di recuperare ogni anno 150 tonnellate di olio, che altrimenti andrebbe buttato via. Mischiato al carburante tradizionale, invece, il biodiesel dà vita a 600 tonnellate di miscela. A pieno regime il sistema consentirà ai mezzi della Havi Logistics di percorrere circa quattro milioni di chilometri l’anno, con una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di oltre 100 mila chili (il 30% in meno rispetto al classico carburante), di zolfo fino al 15% e di idrocarburi fino al 20%. L’attuale fornitura di diesel e biodiesel permette alla società di far funzionare circa il 70% dei suoi mezzi di trasporto, ma l’obiettivo è quello di permettere a tutta la flotta, una trentina di camion, di viaggiare con questo combustibile entro qualche mese.

 

continua a leggere

Privacy Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003.
I dati saranno utilizzati per dare corso alla richiesta di abbonamento e non saranno ceduti a terzi. Leggi le note legali

* I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori

NOTA Per evitare messaggi inopportuni e spam, il commento non sarà immediatamente visualizzato.
La redazione provvederà a pubblicare i commenti al più presto, mentre i messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.