Meet Design. Dove incontrare la creatività italiana

Meet Design. Dove incontrare la creatività italiana

Venerdì 16 la mostra apre a Roma, per poi spostarsi a Torino in novembre. Tante attività per raccontare il design al grande pubblico

14 settembre 2011

0

Una lampada da ufficio elegante e lineare, in ottone lucidato, con un contrappeso che permette di appoggiarla sul bordo del tavolo da lavoro. La piattaforma multicanale e punto d’incontro Meet Design ha scelto come icona la lampada Libra Lux di Roberto Menghi.

 

“Perché è un capolavoro dimenticato di un progettista italiano e perché è datata 1948, anno in cui comincia la nostra storia del design italiano”, si legge sul sito dell’organizzazione.

 

Meet Design, che apre venerdì 16 settembre a Roma al Museo dei Fori Imperiali (fino al 13 ottobre), vuole essere mostra, rivisitazione storica e incontro fra designer, e fra creativi e grande pubblico. Ecco perché si presenta come piattaforma. Tante attività, promosse dal gruppo RCS, con un solo obiettivo: “incontrarsi e mostrare al pubblico i protagonisti della cultura italiana dell’abitare”.

 

In mostra ci saranno decine di esempi di valore del design italiano dal dopoguerra ad oggi: oltre alle lampada di Menghi rivisitata da Omikron Design, bicchieri disegnati da Aldo Cibic, una sedia di Carlo Mollino. E poi decine di poltrone, specchi, posate, vasi: una ricca rassegna della creatività italiana.

 

L’esposizione continuerà anche all’esterno del museo, dove pezzi del design di oggi saranno disposti negli storici spazi dei Mercati di Traiano costruiti nel II secolo.

 

Ma Meet Design sarà anche l’occasione per dare visibilità ai giovani talenti italiani. Quindici studi di progettazione, con protagonisti under 35, parteciperanno a Meet talents, competizione promossa da Mercedes Benz che ha chiesto ai designer di immaginare una Home Collection ispirata al mondo dell’automobile tedesca.

 

A novembre poi la mostra si sposterà a Torino. E anche lì sarà l’occasione per proporre un connubio tra capolavori del passato e di oggi. Meet Design sarà ospitata fino al 25 gennaio 2012 nel Palazzo Bertalazone di San Fermo, risalente al XVII secolo.

 

© Riproduzione riservata

Privacy Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003.
I dati saranno utilizzati per dare corso alla richiesta di abbonamento e non saranno ceduti a terzi. Leggi le note legali

* I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori

NOTA Per evitare messaggi inopportuni e spam, il commento non sarà immediatamente visualizzato.
La redazione provvederà a pubblicare i commenti al più presto, mentre i messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.