Le forme dell’acqua

Le forme dell’acqua

In occasione di Cersaie, domani parte il Bologna Water Design. Con un percorso alla scoperta dei

19 settembre 2011

0

Sarà perché è un elemento primo, sarà perché prende forma da quel che la contiene, ma il design si è concentrato spesso sull’acqua e gli oggetti che la riguardano. Dal disegno degli arredi più quotidiani, alle installazioni dell’arte contemporanea.

Questa settimana a Bologna un evento vuole metterne in mostra alcuni, cercando insieme di animare e far scoprire i “luoghi d’acqua” della città.

 

Bologna Water Design è un percorso che scorre parallelo alla fiera del Cersaie, il salone annuale sulla ceramica. Riunisce una serie di aziende del settore che insieme a musei, gallerie d’arte e luoghi di cultura promuoveranno dal 20 al 24 settembre alcuni appuntamenti a tema.

Argomento è appunto l’acqua, in tutte le sue forme.

 

“Per la prima edizione abbiamo cercato di combinare nomi del design, business e ospitalità in città”, spiega l’organizzatrice Caterina Mosca. “Per una fiera fare sistema con la città e integrare un’offerta culturale alla parte commerciale è ormai fondamentale”. Oltre agli showroom la manifestazione propone così su cinque giorni conferenze, allestimenti, incontri, esposizioni. In più, un percorso turistico in città.

 

Per le aziende che con l’acqua lavorano soprattutto negli interni, con l’arredo e la ceramica, proporre un percorso in giro per la città è un modo inusuale di presentarsi. “L’acqua accomuna la manifestazione e la storia di Bologna”, spiega Caterina Mosca. “Il tour guida ad alcuni punti panoramici sui tratti di canali rimasti scoperti e a due luoghi spettacolari: una villa antica con giochi d’acqua e a una cisterna sotterranea [nell'immagine in alto]”.

 

© Riproduzione riservata

 

Privacy Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003.
I dati saranno utilizzati per dare corso alla richiesta di abbonamento e non saranno ceduti a terzi. Leggi le note legali

* I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori

NOTA Per evitare messaggi inopportuni e spam, il commento non sarà immediatamente visualizzato.
La redazione provvederà a pubblicare i commenti al più presto, mentre i messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.