Spionaggio industriale nell’Età del Bronzo

Der Spiegel

Spionaggio industriale nell’Età del Bronzo

È un semplice sgabello richiudibile con la seduta in tela. Bello e funzionale. Un design fantastico se si pensa che è stato messo in pratica già 4000 anni fa, in Mesopotamia e poi in Egitto.

 

Sorprendentemente però, gli archeologi hanno rinvenuto esemplari molto simili di questo oggetto quotidiano anche nel nord della Germania, datati qualche secolo dopo quelli egiziani. E ora un gruppo di studiosi sta facendo ricerca sull’analogia: si tratta di un caso di “spionaggio industriale”? Di certo potrebbe rivelare scambi commerciali e culturali di cui ancora sappiamo molto poco.

 

Foto: Nils Pamperin, Museo Archeologico di Amburgo

4 maggio 2012

Leggi (link esterno)