Nel mondo mancano i lavoratori qualificati

Bloomberg Businessweek

Nel mondo mancano i lavoratori qualificati

Se volete trasferirvi in Cina o Brasile (ma anche Giappone o Irlanda) e avete buone competenze tecniche, non dovrebbe essere difficile trovare un impiego.

 

Il Bloomberg Businessweek traccia il quadro globale di un mercato del lavoro dove le imprese faticano a trovare personale specializzato.

 

Colpa delle eccessive aspettative delle aziende (sempre più attente quando si parla di risorse umane) e della scarsa formazione, ad esempio in fatto di informatica e lingue straniere. Colpa anche dei numeri di domanda e offerta: in alcuni campi non ci sono abbastanza lavoratori manuali come saldatori, idraulici, disegnatori tecnici.

30 maggio 2012

Leggi (link esterno)