Da Rio+20 arrivano anche buone notizie

Yale environment 360

Da Rio+20 arrivano anche buone notizie

Per molti Rio+20, la conferenza sullo sviluppo sostenibile della scorsa settimana, è stata una grande delusione. Anche per il sito specialistico Yale Environment 360.

Dietro le quinte di un incontro privo di iniziative e politiche coraggiose — “un fallimento di leadership e visione” secondo il WWF — si è mostrato un aspetto positivo: il successo crescente della green economy.

 

Di fronte a governi poco disponibili ad adottare misure di tutela ambientale, le Nazioni Unite si stanno infatti rivolgendo alle aziende. Convincere le società che essere più verdi è anche più vantaggioso può diventare più utile che aggirare i veti politici su leggi e regolamentazioni.

28 giugno 2012

Leggi (link esterno)