Impazzire per colpa di Internet

Newsweek

Impazzire per colpa di Internet

Nel lungo articolo di copertina, il Newsweek passa in rassegna le nuove ricerche di sociologi, psicologi e medici sugli effetti della Rete sulla nostra mente.

 

Molte sembrano arrivare a risposte simili. “Il computer è come cocaina elettronica — spiegano ad esempio i neurologi della californiana UCLA — Offre cicli di mania seguiti da periodi di depressione”. Altri tra giornalisti e professionisti parlano di comportamenti ansiosi, compulsivi e perfino ossessivi.

Nulla di nuovo, se si considera che la dipendenza da Internet è stata riconosciuta da tempo tra i disturbi mentali — e come tale curata.

 

Rimane da capire se Internet sia la causa dei disordini o li acceleri solamente. Più importante, conclude l’articolo, è però capire come progettare una Rete migliore.

9 luglio 2012

Leggi (link esterno)