I rischi dei social network con servizi per il viaggio

Selezionati da ITALIC: Bloomberg Businessweek

I rischi dei social network con servizi per il viaggio

Un collaboratore del Bloomberg Businessweek racconta la sua esperienza con Airbnb, servizio online che permette a chiunque di affittare o mettere in affitto stanze di abitazioni private — e che per questo ha il potenziale per modificare radicalmente il mercato turistico.

La “recensione” non è delle migliori: offerte non veritiere o poco aggiornate, proposte deludenti, prezzi rialzati.

 

È soltanto un caso singolo. Ma altre perplessità nascono dall’opportunismo degli affittacamere durante l’uragano Sandy, accusati di aver sfruttato il momento di difficoltà aumentando i prezzi. Sono le leggi del mercato, su cui la piattaforma non ha controllo e responsabilità.

Allo stesso tempo, Airbnb ora annuncia di aver rinunciato alle commissioni nelle zone colpite dalla tempesta e ha lanciato una campagna a loro favore.

8 novembre 2012

Leggi (link esterno)