Di qualità e competitivo. Il marchio che ha ripensato il mercato con una felpa

Selezionato da ITALIC: Slate

Di qualità e competitivo. Il marchio che ha ripensato il mercato con una felpa

Tessuti di qualità, finiture studiate da un ex di Apple, produzione nazionale. Ma soprattutto la scelta di vendere online, rinunciando a ogni intermediario (e rincaro).

 

Slate racconta la storia di American Giant, marchio della “miglior felpa con cappuccio di sempre”, mostrando come è possibile rovesciare le regole di un mercato saturo.

Là dove i grandi brand di moda affrontano i costi di pubblicità e catene di negozi affidando la produzione all’estero, American Giant ha scelto la strada opposta: le felpe di puro cotone sono prodotte negli Stati Uniti e, con spese minori per il retail e la logistica, mantengono prezzi competitivi nonostante la qualità superiore.

 

Il direttore creativo del marchio, con un passato nel design industriale per il primo iPhone, ha perfezionato il prodotto in modo ossessivo, spiega, con dozzine di prototipi per un solo capo. Il risultato non è soltanto un prodotto ben confezionato, ma un modello diverso per fare impresa nella moda.

6 dicembre 2012

Leggi (link esterno)